News

Aumento dei posti di lavoro negli USA

Per gli USA gli ultimi tre mesi dell’anno sono stati molto positivi per quanto riguarda il numero dei nuovi posti di lavoro visto che il numero ha subito un grosso incremento in positivo.

Secondo i dati del reparto del dipartimento del lavoro che cura i numeri dei posti di lavoro non agricoli, questi sono aumentati di oltre 300 mila unità nel solo mese di dicembre.

I fatti hanno totalmente sbaragliato le previsioni che si erano fermate a 200 mila unità, stiamo parlando di ben 100 mila posti di lavoro in più.

Il tasso relativo alla disoccupazione è restato stabile al 6%, ai minimi da sette anni a questa parte.

I numeri che erano stati precedentemente comunicati per i mesi di ottobre e novembre sono stati sensibilmente aumentati di circa 60.000 unità.

L’unico punto nero di tutto questo è dato dal fatto che c’è stato un calo di un centesimo sui guadagni orari medi e questo con molta probabilità può essere dovuto prettamente a effetti di calendario che dovrebbero sparire nel mese di gennaio.